Il Golden gala (romano) fiorentino batte tutti

Giovedì scorso si è disputato il Golden Gala Pietro Mennea nella bellissima cornice di Firenze. Una tappa Diamond League diversa dal solito, visto il cambio location per via del primo match italiano agli UEFA EURO 2020 presso l’Olimpico di Roma.
Tanti i risultati sorprendenti per gli atleti della nostra nazionale.

Record personali, prestazioni stagionali migliorate e anche un po’ di minimi olimpici!

Il Tamberi ritrovato

Certamente spicca su tutti il ritorno di Gimbo Tamberi che, nel corso delle ultime competizioni non era apparso in forma smagliante, qualche acciacco di troppo lo aveva indotto a tirare il freno a mano per conservare energie necessarie per gli eventi futuri. E così è stato.
Il suo 2,33m nella gara del salto in alto, nonché terza piazza, mette in chiaro che sta cercando di riprendere confidenza con la pedana e soprattutto con il suo corpo. Gianmarco ha già annunciato che probabilmente disputerà un altro paio di gare prima di iniziare a “riposarsi” per arrivare a Tokyo più in forma che mai.

I siepisti da Olimpiade

Ahmed Abdelwahed e Osama Zoghlami abbattono ben due muri: personal best e minimo olimpico. Ebbene sì, i nostri azzurri infatti chiudono la loro fatica nella gara dei 3000st rispettivamente con un 8’12”04 per Ahmed ed un 8’14”29 per il compagno Osama. Quarta e sesta posizione per loro che piantano il picchetto a debita distanza dal minimo, il quale era segnato d 8’22”00. Insomma, non ci resta che continuare a tifare. Aspettando magari il prossimo personal best!

Sabbatini-Del Buono

La gara dei 1500m è stata quella che più in assoluto ci ha fatto saltare dal comodo divano urlando!
La nostra azzurra Gaia chiude undicesima con uno strepitoso 4’04”23, personal best abbattuto di 4” a distanza di due settimane dall’ultima competizione. Un sorriso dolce-amaro il suo però, perché quel tempo rappresenta anche la distanza che intercorre tra lei e Tokyo: 3 centesimi. Viene da pensare che un risultato così, dopo così poco tempo dall’ultima miglior prestazione, può solo che rendere pienamente soddisfatti e orgogliosi. E invece no. Gaia lo sa bene e non ha esitato a dirlo, quando ti trovi così vicina dal sogno di una vita, ogni cosa diventa un po’ amara, persino un personal best del genere! Attenzione però, c’è anche da dire che il suo tempo basterà per avere la nomina di partecipazione olimpica (dato il divario così irrisorio). Nonostante questo, però, io vi consiglierei di rimettervi comodi, perché ci sarà ancora altro da vedere sugli schermi.

Chiudiamo con la nostra Federica Del Buono che, ancora una volta, da prova di sé e del suo immenso carattere agonistico. 14^ posto per lei ed un 4’08”58 S-T-R-E-P-I-T-O-S-O, ebbene sì lo scrivo a caratteri cubitali, ben visibile e a tratti plateale. Si tratta di un tempo strepitoso perché la nostra FDB non correva così forte dal 2014. Esatto, avete letto bene, 2014. Lei è arrivata ad oggi, dopo SETTE anni, a correre i 1500m così. Ditemi voi se non si chiama forza di volontà questa! Nonostante ciò, però, Federica punta ancora più in alto ed è ben decisa a correre meglio di quanto abbia fatto finora.

Ho voluto evidenziare queste due ultime atlete, per un motivo ben preciso: la sportività. E sì, perché il duo Sabbatini-Del Buono ha mostrato ciò che di meglio possa esserci su una pista di atletica. Una Gaia giovane, in crescita, seduta a terra che si dispera per quei 3 centesimi. China di fronte a lei con le braccia volte a darle man forte, la sua compagna. Una Federica adulta, in ripresa magistrale, con le braccia tese per rincuorarla ma allo stesso tempo scuoterla come a dire “ma ti rendi conto di che hai combinato?”.
Due atlete fenomenali, con trascorsi diversi, ma spiriti identici. Queste sono le immagini di cui abbiamo bisogno, perché oltre i numeri, c’è tanto altro.

E allora, care ragazze, ad maiora!

A cura di Lucrezia Anzideo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...