L’IRAN emette un mandato di arresto per Donald Trump

L’Iran emette 36 mandati d’arresto per figure politiche e militari.

Tra i ricercati di “omicidio e terrorismo”, accusati di essere coinvolti nell’attacco che ha ucciso il generale Qassem Soleimani lo scorso 3 gennaio, compare anche il Presidente degli USA Donald Trump.

Il Procuratore di Teheran ha dichiarato che la magistratura iraniana ha emesso un ‘red notice’ all’Interpol e che Donald Trump è in cima alla lista, e lì rimarrà anche allo scadere del suo mandato presidenziale.

Cos’è un ‘red notice’? Si tratta della comunicazione di livello più alto che l’organizzazione internazionale della polizia criminale dirama tra i suoi (attualmente) 194 Paesi membri, quando viene segnalata l’alta pericolosità di ricercati. Le autorità locali, poi, provvedono eventualmente ad effettuare gli arresti/estradizioni per conto del Paese richiedente.

@aljazeeraenglish sottolinea l’improbabilità che l’Interpol accolga la richiesta dell’Iran, dato che il suo operato esula dall’intraprendere qualsiasi intervento o attività di natura politica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...